Stampare disegni da colorare: la magia dei Mandala

È interessante notare come lo strumento, ormai onnipervasivo, tanto da fare sembrare inutile ogni commento, che è internet, funzioni e arrivino per via eterea le suggestioni e i feedback di persone distanti che non si sono mai incontrate nella cosiddetta realtà, e che pure offrono stimoli e suggerimenti e, in una parola, trasmettono la loro energia per arricchire progetti pensati altrove. Tra i commenti e i suggerimenti che abbiamo raccolto online, diversi sono i messaggi di coloro che hanno usufruito delle immagini da colorare che mettiamo a loro disposizione online e che con pochi click si possono scaricare e stampare e avere con se’. In pratica si offre ai bambini del tempo da trascorrere alimentando la loro curiosità e creatività e ciò non può che incitarci a continuare questa piccola avventura cercando di arricchirla e di fare tesoro dei commenti e suggerimenti dei nostri frequentatori e di chi li accompagna nel viaggio meraviglioso della loro crescita.

Recentemente abbiamo ricevuto degli apprezzamenti per la sezione dedicata ai Mandala e un invito a pubblicare qualche parola al riguardo. Accettiamo volentieri l’invito, provando a vedere insieme quali possano essere le ragioni per cui i bambini amino tanto questa tipologia di disegni da colorare e quali possano essere le implicazioni – talora anche molto profonde – di questa attività.

Non vogliamo certo pretendere che questa piccola finestra sullo sviluppo della creatività dei nostri piccoli possa in alcun modo pretendere di essere esauriente riguardo un mondo così peculiare come è quello dei Mandala, così non pretendiamo di offrirne una sintesi esauriente. Basti per questo primo articolo dire che essi rappresentano senza dubbio uno strumento in particolar modo valido per stimolare la vena creativa di ognuno di noi, anche dei più piccoli ed accompagnarci nel difficile compito di andare alla ricerca di noi stessi, esprimendo il nostro mondo interiore e tutte le sensazioni ed emozioni che gli ruotano intorno e dentro.

Quando andate a stampare scegliendo tra le immagini da colorare quelle riportanti i Mandala, state facendo un’operazione che assume un valore grande. Assicurate un divertimento necessario ai vostri piccoli e, allo stesso tempo contribuirete in maniera sostanziale e duratura all’attivazione di quella parte profonda in ciascuno di noi che ha bisogno della calma, di trovare uno spazio in cui sostare per rigenerarsi, per ritrovare la concentrazione, per ritrovare il suo centro, appunto.

Non dobbiamo dimenticare che, oltre ad essere utilizzati nei cammini sacri di alcune tra le più importanti religioni del mondo (buddismo, induismo, ma anche Cristianesimo), la struttura dei Mandala  è onnipresente. La stessa forma strutturale la ritroviamo guardando l’interno di un fiore, la meta’ di un’arancia, il girotondo e tante altre forme naturali e rituali del mondo che ci circonda.

Approfondiremo ancora tutti gli aspetti che possono essere implicati dalla stampare questi speciali disegni da colorare per i nostri piccoli; per adesso vi invitiamo a provare insieme a loro a riempire di colori queste fantastiche metafore dell’universo e del piccolo mondo – microcosmo – che ognuno di noi porta dentro se stesso. Preparate un ambiente gentile, magari con un po’ di musica di sottofondo e, per i bambini più piccoli, se ne avete la possibilità, dei fogli grandi. Fateci sapere dei risultati! Da parte nostra ci impegnano a non interrompere qui questo discorso e, soprattutto, questo filo soave con i nostri lettori, grandi e piccoli! Buona ricerca di voi stessi e di una relazione significativa con chi vi sta intorno!

Manuela Sini

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento